L'approccio alla persona

La mia filosofia poggia sul rispetto nei confronti dell'esperienza umana nel suo svolgersi ed articolarsi qui ed ora. Il contatto con noi stessi e con gli altri è un evento che ci permette di andare oltre a ciò che abbiamo assunto, dunque di procedere verso una nuova rivelazione dell'essere e dell'esser-ci. A partire da questo presupposto il mio interesse non è solo quello di aiutare il paziente a risolvere i problemi, bensì anche di valorizzare la sua esperienza così come essa si manifesta in tutti i suoi aspetti, umani ed esistenziali. Inoltre, ancora più importante, per me, è stabilire con lui una relazione basata sia sull'ascolto empatico sia sul rispetto del suo vissuto personale. Attraverso il dialogo, l'ascolto del corpo e delle emozioni si accendono nuove strade di consapevolezza che consentono di  trasformare la propria storia.

La particolare attenzione e consapevolezza che dono alla relazione si fonda sulla fiducia nell'auto-regolazione organismica. L'idea di fondo consiste nel considerare la Salute o il Benessere delle persone non come condizioni ideali a cui aspirare, bensì come espressione dell'intelligenza presente in noi, cioè nel nostro organismo e nella nostra interiorità, al di là delle conclusioni assunte nell'arco della vita e dei condizionamenti che abbiamo ricevuto. 

 

 

 

"Ogni individuo sa cosa fare e come agire se solo impara ad ascoltarsi senza giudicarsi." 

Iscritta all' ordine degli psicologi della Lombardia 03/15294;

- Psicoterapeuta della Gestalt;

- Iscritta all'albo degli Psico-oncologi dell'Emilia Romagna;

- Terapeuta EMDR (Eye Movement Desensitization and Reprocessing);

- Istruttrice di Mindfulness-based Stress Reduction (MBSR) e Mindfulness-based Cognitive Therapy (MBCT).

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now